Nuovo record mondiale per la velocità di Internet: raggiunti a Londra i 178 Tbps

Nuovo record mondiale per la velocità di Internet: raggiunti a Londra i 178 Tbps
di

Il record mondiale precedente per la velocità di Internet, fermo a 150 Terabit al secondo, è stato surclassato da un team di ricercatori dell’University College London, i quali hanno lavorato con due compagnie (Xtera e KDDI Research) e raggiunto una velocità di 178 Tb/s, abbastanza da scaricare l’intera libreria di Netflix in meno di un secondo.

Questo nuovo record è stato raggiunto utilizzando una tecnologia più potente della fibra ottica che trasmette dati attraverso una gamma di lunghezze d’onda molto più ampia rispetto a quella usata tipicamente per le nostre ultime e rapide reti: l’attuale infrastruttura utilizza una larghezza di banda limitata a 4,5 THz, mentre i ricercatori si sono affidati a una larghezza di 16,8 THz.

Per ottenere questo risultato, nello specifico i ricercatori hanno combinato varie tecnologie per aumentare la potenza del segnale e massimizzare la velocità manipolando le proprietà di ogni singola lunghezza d’onda. Il beneficio di questo metodo è che può essere già utilizzato ed è pure economico: basta aggiornare gli amplificatori che si trovano nei percorsi della fibra ottica a intervallo di 40-100 Km. Tale processo richiederebbe una spesa pari a 16.000 sterline, rispetto alle 450.000 sterline al chilometro per l’installazione di nuovi cavi in fibra ottica.

La leader del team di ingegneri Dr. Lidia Galdino ha dichiarato: “Sebbene le attuali connessioni dei data center cloud all’avanguardia siano in grado di trasportare fino a 35 Terabit al secondo, queste nuove tecnologie utilizzano in modo più efficiente l’infrastruttura già esistente consentendo una velocità record di 178 Terabit al secondo. […] Lo sviluppo di nuove tecnologie è necessario per far fronte all’aumento esponenziale del traffico internet in tutto il mondo”.

Questo è stato dimostrato anche dall'utilizzo record di Internet durante la quarantena; un altro record raggiunto a maggio da un team di ricercatori australiani riguarda invece la velocità massima di Internet in fibra ottica, pari a 44,2 Tb/s.

FONTE: Techxplore
Quanto è interessante?
9