NVIDIA, la nuova alimentazione PCIe 5 sembra identica al cavo delle Founders Edition

NVIDIA, la nuova alimentazione PCIe 5 sembra identica al cavo delle Founders Edition
di

Solo qualche settimana fa parlavamo della nuova porta di alimentazione PCIe 5, un'interfaccia a 12-pin in grado di alimentare in maniera più efficiente le schede video di prossima generazione.

Nuovi avvistamenti, però, sembrano suggerire tutt'altro. Infatti, secondo quanto pubblicato da eTeknix, fonte di foto e dati, il "nuovo" standard sembra del tutto simile all'adattatore presente nelle confezioni di vendita delle schede video NVIDIA RTX Serie 30 con architettura Ampere in versione Founders Edition.

Queste schede, infatti, presentano un particolare adattatore 12-pin che permette di collegare due connettori PCIe 8-pin nella curiosa posizione in cui è dislocata la porta di alimentazione di queste GPU. Per saperne di più, suggeriamo di dare un'occhiata alla nostra recensione della NVIDIA RTX 3080 FE in cui viene illustrato nel dettaglio anche questo adattatore.

A quanto pare il connettore delle RTX Serie 30 è del tutto identico a quello in arrivo come standard di nuova generazione. Insomma, NVIDIA potrebbe aver giocato d'anticipo spingendo su questo nuovo standard per poi trovarsi già pronta per il futuro della tecnologia.

Il connettore PCIe 5 emerso in rete sembrerebbe appartenere al nuovo alimentatore Asus Thor 1000W Platinum II e risulterebbe del tutto simile alla soluzione NVIDIA. Si tratta anche in questo caso, infatti, di un adattatore per due PCIe 8-pin. Sempre eTeknix suggerisce una capacità di erogazione massima di 675W. Ciò significa che una coppia di queste porte consentirebbe di raggiungere ben 1275W massimi di potenza.

FONTE: eTeknix
Quanto è interessante?
2
NVIDIA, la nuova alimentazione PCIe 5 sembra identica al cavo delle Founders Edition