NVIDIA, AMD e Intel: spedizioni record di schede video nell'ultimo trimestre

di

Abbiamo cercato di analizzare a fondo la questione dello shortage di schede video e console nel nostro speciale, ma se da un lato continua ad aleggiare la convinzione che l'industria non stia facendo abbastanza, i numeri emersi nelle ultime analisi di mercato di fatto confutano questa tesi.

L'ultima analisi di mercato di Jon Peddie Research evidenzia infatti una crescita impressionante in termini di spedizioni finali di nuove GPU nel primo quarto dell'anno. Per l'esattezza, rispetto al Q1 2020 nel primo trimestre del 2021 si è registrato un aumento del 35% delle spedizioni su scala globale, con una lieve flessione invece rispetto all'ultima finestra dell'anno appena trascorso.

A trascinare il settore nell'ultimo periodo è stata senza dubbio NVIDIA, in recupero rispetto ai competitor, con una crescita nelle spedizioni del 3,9%, mentre sia AMD che Intel hanno registrato una diminuzione complessiva dell'1% ciascuna.

Il vero boom però è stato senza dubbio nel settore notebook, dove la corsa allo smart working e alla didattica a distanza hanno fatto schizzare le vendite, con un aumento complessivo del 49% e un totale di unità spedite di oltre 89 milioni. Proprio il mercato dei notebook è stato negli ultimi mesi al centro delle analisi di mercato anche da parte di altri istituti.

Sempre secondo JPR, nel prossimo periodo è previsto un aumento del 3% guidato perlopiù dall'industria dei semiconduttori, ma si tratta di proiezioni e stime basate sulla stagionalità. Nel frattempo ricordiamo che gran parte dei colossi del settore ha effettuato ingenti investimenti per potenziare le proprie catene di produzione e riuscire finalmente a soddisfare la domanda. Intel ha effettuato proprio di recente un maxi-investimento per ampliare i propri stabilimenti americani.

FONTE: JPR
Quanto è interessante?
2
NVIDIA, AMD e Intel: spedizioni record di schede video nell'ultimo trimestre