NVIDIA, avvistato il primo notebook con la GeForce RTX 3050 Ti

NVIDIA, avvistato il primo notebook con la GeForce RTX 3050 Ti
di

Dopo la presentazione ufficiale della linea Mobility di schede video NVIDIA GeForce RTX Serie 3000 con architettura Ampere, sembra che presto la famiglia di GPU per notebook avrà una nuova sorella, la RTX 3050 Ti.

Nei dettagli, trapelati da Geekbench, abbiamo anche l'occasione di apprendere qualche dettaglio in più sulla nuova scheda video di fascia media di NVIDIA Mobility.

I primi ottimi punteggi su Geekbench V5 OpenCL, con una media di 60000 punti, la pongono in testa alla RTX 2060 Max-Q della scorsa generazione, permettendole di dominare, anche se di poco, sulla sorella minore RTX 3050 che invece ne ottiene circa 52000.

La nuova RTX 3050 Ti Mobility, secondo la fonte, avrà 20 Streaming Multiprocessor da 128 CUDA Core, per un totale di 2560 CUDA Core e 4 GB di memoria video GDDR6 dedicata.

La configurazione messa alla prova da Geekbench proviene da un sistema Samsung corredato inoltre dal processore Intel Tiger Lake i7-11800H da 8 Core e 16 Thread con una frequenza di base di 2.30 GHz e 4.59 GHz in Turbo Boost.

La RTX 3050 Ti sarà la quinta GPU NVIDIA Ampere Mobility ad arrivare sul mercato, dopo la RTX 3050, RTX 3060, RTX 3070 e la top di gamma RTX 3080, recentemente bersagliata dalla corsa al mining anche su notebook.

FONTE: VIDEOCARDZ
Quanto è interessante?
2
NVIDIA, avvistato il primo notebook con la GeForce RTX 3050 Ti