di

Se siete degli appassionati del mondo PC, vi farà sicuramente piacere approfondire l'ultimo supercomputer annunciato da NVIDIA, che dispone di un hardware di prim'ordine.

Ebbene, stando anche a quanto riportato da SlashGear, la workstation presentata dall'azienda si chiama NVIDIA DGX Station A100 e fa uso di quattro GPU NVIDIA A100 Tensor Core da 80GB, per una memoria totale di 320GB. Vi ricordiamo che la società di Santa Clara ha svelato la NVIDIA A100 da 80 GB giusto qualche giorno fa. Si tratta di una GPU pensata principalmente per il deep learning. Giusto per intenderci, la banda di memoria è pari a 2 TB/s. Insomma, stiamo parlando di un prodotto destinato ai data center e non al mercato consumer. Potete approfondire la scheda video coinvolta mediante il sito ufficiale dell'azienda.

La workstation NVIDIA DGX Station A100 è una delle prime a fare uso di questa nuova GPU, ma in futuro dovrebbero arrivare sul mercato sia configurazioni con quattro che con otto NVIDIA A100. Il prossimo anno probabilmente porterà maggiori novità in tal senso anche per quel che concerne le terze parti.

Per il resto, restando in casa NVIDIA ma spostandoci nel mercato consumer, vi ricordiamo che sono trapelate online le prime presunte foto della GPU GeForce RTX 3060 Ti Founders Edition.

FONTE: SlashGear
Quanto è interessante?
6
NVIDIA ha creato un supercomputer con 4 GPU da 80GB: 320GB in totale