Nvidia crede ancora in Windows RT

di

Quelli che molti definiscono un sistema operativo non proprio utile, Windows RT, riesce ancora a conquistare la fiducia di Nvidia che crede ancora in un suo riscatto. Nonostante le vendite di molto inferiori alle previsioni, confermate dai circa 900 milioni di dollari di perdite provocate da Surface RT, l’azienda californiana rimane fiduciosa sui risultati nel lungo periodo, e continuerà quindi a offrore il proprio supporto alla piattaforma dedicata alle CPU ARM, tra cui rientra anche il Tegra 3. Il vice presidente della divisione computing products Rene Haas, in un’intervista rilasciata al sito Computer World ha dichiarato che l’appoggio dell’azienda verso Windows RT rimarrà a livello alto, in quanto, secondo il dirigente, il Surface RT rappresenta solo il primo passo di un processo che sarà lungo e consentirà alla software house di Redmond di crescere nel settore mobile del mercato.

Nvidia, in quest'ottica, ha apprezzato molto la decisione, da parte di Microsoft, di ridurre il prezzo del tablet, scelta giusta secondo l'azienda che porterà ad un incremento delle vendite. Haas ha inoltre affermato che i dipendenti Nvidia utilizzano il tablet con Windows 8.1 RT che ha introdotto il supporto per le VPN e include Outlook RT, client email atteso dal CEO Jen-Hsun Huang: "Outlook RT in Windows 8.1 RT è una grande offerta per noi, e non è una versione baby di Outlook o in qualche modo ridotta. Possiamo usarlo per organizzare le riunioni e per altri compiti"

Quanto è interessante?
0

Microsoft Surface RT

Microsoft Surface RT
  • Produttore: Microsoft
  • Prezzo: A partire da 487€
    • Caratteristiche tecniche
    • +