NVIDIA GeForce GTX 1160 Ti confermata? Trapela su AIDA64

NVIDIA GeForce GTX 1160 Ti confermata? Trapela su AIDA64
di

La nota piattaforma di benchmark AIDA64 ha recentemente implementato il supporto al chip che dovrebbe essere montato dalle nuove schede video senza Ray Tracing di NVIDIA. Insomma, le conferme in merito iniziano ad essere molte.

In particolare, come potete vedere nei database di AIDA64, l'ultima versione della nota applicazione ha aggiunto il supporto al tanto vociferato chip NVIDIA Turing TU116, che dovrebbe andare ad equipaggiare proprio la GTX 1660 Ti e la GTX 1660. Insomma, ormai la direzione intrapresa sembra essere chiara: sono in arrivo delle nuove schede video senza Ray Tracing.

Vi ricordiamo che la GTX 1660 Ti dovrebbe approdare sul mercato statunitense il prossimo 15 febbraio a un prezzo di 279 dollari (circa 245 euro al cambio attuale). Oltre a questo, a quanto pare potrebbe esistere anche una GTX 1650, che dovrebbe arrivare a fine marzo a un prezzo di 179 dollari (circa 160 euro). La GTX 1660 dovrebbe arrivare a inizio marzo e costare 229 dollari (circa 200 euro).

La GTX 1660 Ti sarebbe da 6GB GDDR6 e disporrebbe di un bus da 192-bit e di un totale 1536 CUDA core, mentre la GTX 1660 sarebbe da 6GB/3GB GDDR5 e disporrebbe di un bus a 192-bit e di un totale di 1280 CUDA core (lo stesso numero della GTX 1060).

Da notare che tutte le informazioni riportate in questa news sono frutto di rumor e leak e vi invitiamo dunque a prenderle con la dovuta cautela. Qualche settimana fa, erano già emerse online delle indiscrezioni relative alla presunta esistenza di una NVIDIA GeForce GTX 1180, che dovrebbe avere delle prestazioni simili a una RTX 2080, ma senza Ray Tracing. Insomma, non ci resta che attendere una conferma ufficiale da parte della società californiana.

FONTE: AIDA64
Quanto è interessante?
1

Gli ultimi Smartphone, TV 4K o gli accessori più GEEK li trovate in offerta su Amazon.it

NVIDIA GeForce GTX 1160 Ti confermata? Trapela su AIDA64