NVIDIA GeForce RTX 30, le GPU per laptop arriveranno a gennaio 2021?

NVIDIA GeForce RTX 30, le GPU per laptop arriveranno a gennaio 2021?
di

Dopo un mese dagli ultimi rumor diffusi online, finalmente si torna a parlare della gamma di GPU NVIDIA GeForce RTX 30 serie Mobility, ovvero la linea di chip grafici basati su architettura Ampere prodotta appositamente per notebook e laptop di cui oggi finalmente si sa il possibile periodo di lancio: gennaio 2021.

A rivelarlo in esclusiva sono stati i colleghi di Wccftech, i quali avrebbero ottenuto informazioni e dettagli abbastanza attendibili sulla nuova serie di GPU per computer portatili. Stando a quanto riportato nel loro sito, la società starebbe finalmente procedendo con la produzione di queste GPU Mobility di fascia alta da unire anche alle CPU di casa AMD.

NVIDIA prevede di introdurre le GPU RTX 3080, RTX 3070 e RTX 3060 per sostituire la sua gamma SUPER e la RTX 2060, senza invece sostituire i modelli GTX 1660 Ti, GTX 1650 Ti e GTX 1650. Il lancio dovrebbe avvenire attorno gennaio 2021 ma solo per computer ASUS e MSI da gaming, mentre le aziende concorrenti HP, Dell e Lenovo avrebbero preferito attendere fino aprile 2021 per supportare questa gamma di GPU. Un dettaglio interessante diffuso da Wccftech riguarda il ciclo di vita della serie Mobility RTX 30: la loro fonte avrebbe infatti spiegato che NVIDIA si stia muovendo già per passare a TSMC e al loro processo di produzione a 7nm per le varianti SUPER della medesima gamma, abbassando così il ciclo di vita delle GPU base.

Per quanto concerne i prezzi, di cui potete vedere uno schema in calce all’articolo, NVIDIA si aspetta che i laptop con un prezzo di partenza di circa 699 dollari arrivino sul mercato con la GTX 1650, mentre i modelli GTX 1650 Ti e GTX 1660 Ti potrebbero arrivare in modelli dal prezzo pari a 799-899 dollari; infine, arrivando alla gamma RTX 30, RTX 3060 dovrebbe apparire in build da circa 999 dollari, RTX 3070 in quelle da 1299 dollari e RTX 3080 in quelle da 1999 dollari circa. Essendo questi i prezzi suggeriti dal produttore, però, possiamo anche aspettarci cambiamenti dell’ultimo minuto e variazioni dovute ovviamente alla differenza tra mercato statunitense ed europeo.

Altro elemento importante riguarda il supporto delle CPU AMD per le GPU Mobility di fascia alta: secondo quanto riportato da Wccftech, con il lancio della serie AMD 5000 (Cezanne-H) la serie RTX 30 potrà essere utilizzata senza problemi di compatibilità.

Intanto si sta parlando anche della scheda video NVIDIA GeForce RTX 3060 Ti FE (Founders Edition) di cui sono trapelate online le prime foto dal vivo.

FONTE: Wccftech
Quanto è interessante?
3