NVIDIA GeForce RTX 3050 Ti, ulteriori conferme sulla nuova GPU Mobility

NVIDIA GeForce RTX 3050 Ti, ulteriori conferme sulla nuova GPU Mobility
di

Dopo i primi dettagli sulla sua esistenza, trapelati dal database di GeekBench, emergono nuove conferme sulla NVIDIA GeForce RTX 3050 Ti Mobility, una delle più interessanti soluzioni Ampere per il mercato dei notebook.

La nuova RTX 3050 Ti è stata avvistata nel database di validazione di GPU-z, andando dunque a confermare le principali caratteristiche di questa scheda video e del suo processore grafico.

La GPU confezionata da NVIDIA per questa fascia è la GA107, alla base sia della RTX 3050 che della sorella Ti, inedita per il settore desktop. Quest'ultima in particolare, qualora gli screenshot dovessero risultare corretti, dovrebbe arrivare sul mercato con 2560 CUDA Core a una frequenza di base di 1222 MHz, 1485MHz sui core in modalità boost e 1500MHz sulle memorie. Il taglio di memoria a sua volta è di 4GB GDDR6 su bus a 128-bit, che dovrebbero garantire una larghezza di banda di 192 GB/s.

Il sistema validato da GPU-Z è un barebone di Clevo/Kapok, ma il modello in questione non sembrerebbe essere attualmente sul mercato.

Le new entry della famiglia NVIDIA Ampere, la RTX 3050 e la 3050 Ti Mobility, dovrebbero fare il loro ingresso sul mercato parallelamente ai nuovi processori Intel Tiger Lake-H che, come riportato dalla fonte, dovrebbero arrivare nella prima metà di maggio.

A ulteriore conferma, ricordiamo che nelle ultime settimane sono spuntate ulteriori conferme sulla 3050 Ti anche da parte di Asus.

FONTE: VIDEOCARDZ
Quanto è interessante?
2
NVIDIA GeForce RTX 3050 Ti, ulteriori conferme sulla nuova GPU Mobility