NVIDIA GeForce RTX 3070 Ti, possibili due tagli di memoria GDDR6X a 19Gbps?

NVIDIA GeForce RTX 3070 Ti, possibili due tagli di memoria GDDR6X a 19Gbps?
di

Dopo le prime indiscrezioni sulla NVIDIA GeForce RTX 3070 Ti in arrivo a fine maggio, torniamo sull'argomento per via di alcuni nuovi rumor sui possibili tagli di memoria della prossima GPU di fascia medio-alta del team verde.

Secondo quanto riportato dalla fonte infatti, la 3070 Ti potrebbe beneficiare di una versione con VRAM dual side, raddoppiandone la capienza dalla variante base da 8 GB a una versione da 16 GB. I moduli in questione sarebbero dei Micron GDDR6X modello MT61K256M32JE-19G, con una velocità dichiarata di 19Gbps su bus a 256bit.

Ricordiamo in ogni caso che si tratta di rumor e come tali vanno intesi, poiché non esiste alcuna certezza in merito e in questo caso in particolare.

Ulteriori conferme infine circa la GPU che verrà inserita all'interno di questa scheda. Si tratta del GA104-400-A1, processore grafico che racchiude al suo interno 6144 Core CUDA e 48 RT Core, con un presunto Clock di base di 1590MHz e 1800MHz in modalità boost.

Questa scheda, come la neonata RTX 3060 e la 3080 Ti in fase di sviluppo, dovrebbe presentare un hashrate limiter per scoraggiare l'acquisto da parte dei miner, per quanto sulla questione sorgano ogni giorno nuove incognite dopo lo sblocco dello stesso sulla 3060.

Restiamo dunque in attesa di notizie ufficiali da parte di NVIDIA ma, dopo aver appreso del possibile rinvio del lancio della RTX 3080 Ti a maggio, a questo punto la roadmap potrebbe subire ulteriori modifiche in corso d'opera.

FONTE: VIDEOCARDZ
Quanto è interessante?
1