Le NVIDIA GeForce RTX 40 romperanno la barriera dei 100 TFLOPS? Nuovi rumor in rete

Le NVIDIA GeForce RTX 40 romperanno la barriera dei 100 TFLOPS? Nuovi rumor in rete
di

Mentre le ultime indiscrezioni vogliono NVIDIA pronta a rinunciare ad ARM, il leaker Greymon55 ha pubblicato alcune nuove informazioni sulla serie di GPU GeForce RTX 40, che potrebbero essere in grado di rompere la barriera dei 100 TFLOPS, a quanto pare.

Facciamo però un breve excursus ed un riassunto degli ultimi episodi.

Alcune indiscrezioni emerse nel 2020 suggerivano infatti che le schede con GPU Lovelace AD102 (ovvero le RTX 4080, RTX 4080 Ti, RTX 4090 e RTX 4090 Ti), potrebbero sfornare ben 66,4 TFLOPS FP32 a 1,8 GHz. Lo stesso Greymon55 però a seguito della pubblicazione di tali rumor aveva affermato che le schede con AD102 potrebbero offrire tra gli 85 ed i 92 TFLOPS, con frequenze di clock tra 2,3 e 2,5 GHz.

Oggi, sempre tramite il proprio account ufficiale Twitter, Greymon55 è tornato sulla questione ed ha affermato che "se Lovelace arriva fino a 2,5GHz, sarete in grado di ottenere circa 90 TFLOPS FP32".

Alcuni rumor emersi lo scorso anno riferivano che le NVIDIA GeForce RTX 40 potrebbero essere assetate di energia, un aspetto che ha già fatto storcere il naso a molti. Resta da capire che tipo di disponibilità sarà garantita però per la nuova generazione: pesa infatti la crisi dei semiconduttori che sta rendendo difficile per molti acquistare anche la Serie 30.

Quanto è interessante?
3