NVIDIA, Jensen Huang sicuro: 'IA sfiderà le capacità umane'

NVIDIA, Jensen Huang sicuro: 'IA sfiderà le capacità umane'
di

Nonostante il posticipo al lancio delle GPU IA NVIDIA destinate al mercato cinese, il team verde rimane il player numero uno a livello mondiale nel campo dell'Intelligenza Artificiale.

Lo sa bene il timoniere della compagnia, il CEO Jensen Huang, che ai microfoni del DealBook Summit del NYT si è lanciato in una dichiarazione molto forte. Parlando dell'IA come di un computer capace di svolgere compiti in maniera non troppo distante rispetto alle performance umane, Huang ha spiegato che "nel giro di cinque anni, lo vedrete ovviamente, l'IA sarà capace di raggiungere" le capacità umane in quei medesimi compiti.

Nonostante già oggi il machine learning sia capace di pareggiare l'uomo in determinati ambiti, come ad esempio nell'identificazione e risoluzione di alcuni problemi, non è ancora capace di effettuare ragionamenti multistep su cui, secondo il numero uno di NVIDIA, "tutti ci stanno lavorando".

Sempre sul palco, tra le domande ricevute il CEO ha deciso di declinare la richiesta di fare una classifica delle compagnie che stanno lavorando nel campo dell'IA. Huang, in questo caso, ha spiegato che "non mi metterò a fare una classifica dei miei amici [...] lo ammetto: vorrei, ma non lo farò".

Nel frattempo, ricordiamo che solo a metà novembre 2023 NVIDIA ha annunciato i nuovi chip AI HGX H200 e GH200.