NVIDIA lancia l'acceleratore Tesla P100 con architettura Pascal e interfaccia PCIe

di

NVIDIA ha da pochissimo lanciato la scheda Tesla P100 con interfaccia PCI Express. Essa verrà utilizzata nel settore dell'high performance computing, dell'intelligenza artificiale e del deep learning. Alla P100 saranno assegnate analisi di enormi moli di dati, che verranno impiegati per tantissimi, nobili scopi.

Si va infatti dalla cosmologia alla scienza dei materiali, passando per la meteorologia. Tutti campi che beneficeranno dell'architettura Pascal di questa GPU. NVIDIA ha affermato che il nuovo acceleratore può "fornire il throughput di più di 32 nodi CPU-based, e garantire fino al 70% in meno sui costi". Tesla P100 supporta NVLink e promette 4,7 TFLOPS coi calcolo a doppia precisione, 9,3 TFLOPS per le prestazioni FP32 e 18,7 TFLOPS per le operazioni mixed precision, grazie anche alla tecnologia NVIDIA GPU Boost. La scheda sarà disponibile entro fine anno, nel Q4 21016, e presumibilmente sarà a bordo di tantissimi supercomputer, a partire da quello dello Swiss National Supercomputing Center.

Quanto è interessante?
0