NVIDIA lancia la sfida ad Intel: acquistata Mellanox Technologies

NVIDIA lancia la sfida ad Intel: acquistata Mellanox Technologies
di

Colpo per NVIDIA ha annunciato di aver accettato l'acquisto di Mellanox Technologies, un popolare produttore di chip, per una somma vicina ai 6,9 miliardi di Dollari in contanti. Grazie a questa operazione, il colosso di Santa Clara potrà espandere ulteriormente le operazioni nel mercato dei componenti per data center.

L'offerta da 6,9 miliardi di Dollari ha consentito a NVIDIA di superare la rivale Intel, e rappresenta l'operazione più importante mai effettuata dal colosso americano. NVIDIA, nello specifico, pagherà agli azionisti di Mellanox 125 Dollari per titolo, in aumento del 14,3% rispetto al prezzo di chiusura di venerdì.

Ovviamente soddisfatto il fondatore e CEO di NVIDIA, Jensen Huang, il quale in un comunicato stampa diffuso si è detto entusiasta per l'operazione.

Gli analisti del settore, a seguito dell'annuncio hanno immediatamente affermato che questa operazione è da intendere come un nuovo tentativo di NVIDIA di ridurre la dipendenza del settore del gaming. A gennaio infatti il produttore di chip ha annunciato che il calo delle condizioni macroeconomiche, in particolare nel mercato cinese, ha influito sulla domanda di GPU per il gaming. La speranza dei dirigenti è che questo accordo possa aumentare immediatamente i guadagni.

L'operazione è stata seguita da Goldman Sachs, Credit Suisse e JP Morgan, che hanno fatto da consulenti finanziari.

FONTE: BI
Quanto è interessante?
2