NVIDIA potrebbe mettere da parte la GTX 960 da 2GB per favorire la versione da 4GB

di

Questa settimana sono in giro degli insistenti rumour sulla GeForce GTX 960 di NVIDIA. Secondo uno dei partner, l'azienda starebbe pensando di ridurre la produzione della versione da 2GB per favorirne una da 4GB. L'idea sarebbe di tenere in vendita solo quest'ultima, al fine di essere più competitiva ed attrarre più utenti.

Con l'avvento della GTX 950, la sorella maggiore potrebbe essere un po' messa in ombra, in quanto la prima non offre prestazioni troppo differenti, come abbiamo visto nella nostra recensione. E allora NVIDIA ha pensato bene di fare un po' di chiarezza e limitare la concorrenza interna, passando alla versione da 4GB per la GTX 960.
Tramite questa mossa, l'azienda di Santa Clara si porrebbe fra l'altro in una posizione migliore per competere con la rivale AMD, perché la Radeon R9 380 è disponibile nella variante da 2 e da 4GB.

Comunque, le differenze fra le due sopracitate capacità VRAM non sarebbero così notabili, in parecchi titoli. C'è da dire però che con i videogiochi più nuovi le cose sono un po' cambiate, poiché sono diventati più esigenti in termini di memoria video, e questo potrebbe dare ulteriore sprint a NVIDIA in attesa di un cambio di rotta da questo punto di vista, con le HBM2 di Pascal. Quest'ultima architettura non arriverà prima dell'anno prossimo, e l'azienda ha pensato bene di innalzare un pochino il ciclo di vita della GeForce GTX 960.

Cosa ne pensate in merito? Credete sia una buona mossa da parte di NVIDIA?

Quanto è interessante?
0