NVIDIA pronta ad acquistare ARM da Softbank, Apple si sfila

NVIDIA pronta ad acquistare ARM da Softbank, Apple si sfila
di

Secondo quanto pubblicato da Bloomberg, NVIDIA starebbe valutando la possibilità di acquistare ARM da Softbank. La società americana avrebbe contattato la società che controlla il produttore di chip inglese per parlare di una possibile acquisizione.

I colloqui sarebbero ancora nelle frasi preliminari, ed un'eventuale manifestazione d'interesse potrebbe anche attrarre altri possibili compratori tra cui, secondo quanto riferito da Wccftech, non dovrebbe figurare Apple. Sempre Bloomberg infatti sostiene che la società di Tim Cook non sembra essere interessata all'acquisto di alcuna partecipazione, nè parziale tanto meno totale, di ARM, in quanto andrebbe contro il modello di business della compagnia di Cupertino, che non prevede licenze hardware o software per altri OEM.

Bloomberg infatti afferma che "le due aziende hanno avuto delle discussioni preliminari, ma Apple non ha intenzione di presentare un'offerta. L'operazione si adatterebbe male al modello di business incentrato sull'hardware di Apple. Potrebbero anche esserci preoccupazioni normative in merito".

Per NVIDIA però la trattativa non si preannuncia facile in quanto Softbank ha acquistato ARM Holdings nel 2016 per ben 32 miliardi di Dollari, ecco perchè probabilmente in caso di vendita potrebbe richiedere una somma ben più elevata, per rientrare con le spese e realizzare anche un guadagno.

E' indubbio però che per la società di Santa Clara si tratterebbe di un affare dal momento che le tecnologie di ARM sono utilizzati da tutti i più famosi produttori di smartphone al mondo, tra cui Apple, Google e Samsung.

FONTE: Wccftech
Quanto è interessante?
3