di

NVIDIA è riuscita a stupire ieri con il lancio delle nuove GPU Turing, che hanno dato il via all’era del Ray Tracing nel gaming. Il rendering ibrido delle nuove schede video ha fatto breccia nel cuore degli appassionati, portando un livello di dettaglio mai visto prima.

Ombre, riflessi e gestione della luce possono raggiungere un elevato livello di realismo, ma in molti si sono chiesti, al termine della presentazione, quando si potranno vedere queste tecnologie applicate a un gran numero di titoli. In effetti la domanda è lecita, visto che quanto inserito all’interno delle nuove RTX 2080 Ti, 2080 e 2070 va supportato direttamente dagli sviluppatori. In un primo momento, si pensava che fossero solo una manciata i titoli a portare avanti la rivoluzione di NVIDIA, ma in verità sono molti di più. Grazie a una slide mostrata nel corso dell’evento, possiamo darvi l’elenco completo dei giochi che usciranno nei prossimi mesi (o già usciti) compatibili con il rendering ibrido.

  • Ark: Survival Evolved
  • Assetto Corsa Competizione
  • Atomic Heart (2019)
  • Battlefield V
  • Control
  • Dauntless
  • In Death
  • Enlisted
  • Final Fantasy XV
  • The Forge Arena
  • Fractured Lands
  • Hitman 2
  • Justice
  • JX3
  • Mechwarrior V: Mercenaries
  • Metro Exodus
  • PlayerUnknown’s BattleGrounds
  • Remnant from the Ashes (2019)
  • Serious Sam 4: Planet Badass
  • Shadow of the Tomb Raider
  • We Happy Few

I nomi forti all’interno di questa lista sono diversi, a partire da Shadow of the Tomb Raider e Metro Exodus, ma senza dimenticare Battlefield V e Mechwarrior V: Mercenaries. Siamo solo all’inizio dell’era Turing ovviamente, molti altri giochi arriveranno nel corso del tempo, per una novità destinata a diventare uno standard del settore. Ricordiamo che le nuove GeForce RTX saranno disponibili alla vendita dal 20 settembre, a un prezzo a partire da 649€.

FONTE: Guru3D
Quanto è interessante?
5

Su Amazon.it trovi le GPU NVIDIA GeForce, tutti i modelli a prezzi scontati e la possibilità di effettuare il preordine delle nuove schede video in uscita.

NVIDIA RTX 2080: il Ray Tracing sarà supportato da 21 giochi, la lista completa