NVIDIA RTX 30, spuntano cinque nuove schede di fascia media: c'è la 3070 Ti da 16 GB

NVIDIA RTX 30, spuntano cinque nuove schede di fascia media: c'è la 3070 Ti da 16 GB
di

Dopo aver scoperto che NVIDIA sta lavorando alle nuove RTX 3060 e 3070 Ti, che dovrebbero affiancare le RTX 4090 e 4080 al lancio, arriva oggi la notizia che anche Gigabyte starebbe preparando una serie di refresh per le sue GPU, che dovrebbero riguardare le RTX 3060, 3060 Ti, 3070 e 3070 Ti.

In particolare, l'utente Twitter Harukaze5719 afferma di aver scoperto nel database della Eurasian Economic Commission ben cinque schede grafiche prodotte da Gigabyte, che hanno rispettivamente codename GV-N307TGAMING OC ST-16GD, GV-N307TGAMING OC ST-8GD, GV-N3070GAMING OC ST-8GD, GV-N306TGAMING OC ST-8GD e GV-N3060GAMING OC ST-12GD.

Dai cinque nomi possiamo capire che le schede saranno rispettivamente una NVIDIA GeForce RTX 3070 Ti Gaming OC Stealth con VRAM da 16 GB, una versione con memoria da 8 GB della stessa scheda video, una NVIDIA GeForce RTX 3070 Gaming OC Stealth con 8 GB di VRAM, una NVIDIA GeForce RTX 3060 Ti Gaming OC Stealth con 8 GB di VRAM e, infine, una NVIDIA GeForce RTX 3060 Gaming OC Stealth con 12 GB di VRAM.

La presenza della sigla "ST" nel nome delle cinque schede sembra indicare che esse faranno parte del Project Stealth di Gigabyte, una nuova lineup di schede video che dovrebbero avere come particolarità distintiva il fatto di essere molto poco rumorose, garantendo un flusso dell'aria privo di ostacoli e delle opzioni a livello BIOS volte a rendere più "silenziosa" la GPU.

Altra novità di peso per la lineup è la presenza di una RTX 3070 Ti con 16 GB di RAM, già rumoreggiata da qualche tempo e che potrebbe effettivamente uscire sul mercato nelle prossime settimane. Ciò significa anche che, paradossalmente, la RTX 3070 Ti potrebbe superare per VRAM la RTX 3080, della quale è stato lanciato un modello con 12 GB di memoria a inizio 2022.

Quanto è interessante?
2