NVIDIA RTX 3080 12 GB: sono questi il prezzo e le specifiche tecniche?

NVIDIA RTX 3080 12 GB: sono questi il prezzo e le specifiche tecniche?
di

La nuova NVIDIA RTX 3080 da 12 GB è tra le schede grafiche più attese al momento, poiché si spera che il lancio del refresh della serie 3080 possa permettere una ripresa delle scorte nel mercato delle GPU. In particolare, la stessa NVIDIA sembrava aver programmato l'uscita della nuova GPU per la fine di dicembre 2021.

Da un report di qualche giorno fa, tuttavia, è emerso che la RTX 3080 da 12 GB uscirà solo nel 2022, poiché NVIDIA sarebbe stata costretta a rinviarla di due o tre mesi insieme ad altre GPU, nello specifico la RTX 3070 Ti e, con ogni probabilità, anche tutte le schede grafiche dei mesi successivi.

Nonostante ciò, poche ore fa sul portale VideoCardZ sono emersi degli interessanti leak relativi alla prossima GPU NVIDIA. In particolare, questi leak confermano l'esistenza della RTX 3080 da 12 GB e danno una panoramica sulla sua scheda tecnica. Alla base della scheda grafica dovrebbe trovarsi la GPU GA102, una delle GPU della serie Ampere più utilizzate nel gaming di fascia alta e che rappresenta, al momento, la GPU più veloce mai prodotta da NVIDIA nel settore videoludico.

La GPU è basata su dei chip a 8 nm prodotti da Samsung, e dovrebbe avere un totale di ben 28 miliardi di transistor. Anche in termini di dimensioni, comunque, la NVIDIA RTX 3080 dovrebbe essere un peso massimo, configurandosi come la seconda GPU più grande mai prodotta dall'azienda per il gaming, appena dopo la scheda grafica Turing TU102.

Il numero totale di CUDA core è pari a 8960, con un aumento del 3% rispetto alla NVIDIA RTX 3080 standard. Tuttavia, insieme ai CUDA core, la NVIDIA RTX 3080 12 GB avrà diversi core di ultima generazione, come gli RT Core, pensati per il ray-tracing, i Tensor Core e 70 unità SM (o Streaming Multi-Processor Units). Il TDP totale della GPU dovrebbe essere di 350 W.

Ovviamente, la scheda grafica avrà 12 GB di memoria GDDR6X con una velocità di 19.0 Gbps. Poiché il bus della scheda dovrebbe essere da 384 bit, il bandwidth totale della GPU dovrebbe attestarsi sui 912 GB/s, un miglioramento netto del 20% rispetto alla RTX 3080 standard, che aveva una memoria di 10 GB.

La scheda dovrebbe essere primariamente pensata per il gaming, ma potrebbe fornire anche un boost del 20% al mining di criptovalute rispetto al modello precedente. Il Lite Hash Rate (o LHR) della GPU, infatti, dovrebbe essere di 52 MH/s, contro i 43 MH/s della RTX 3080 da 10 GB. Tuttavia, quest'ultimo valore tende a essere poco indicativo, specie per via dell'esistenza di numerosi hack per aumentare il valore dell'LHR oltre i livelli riportati dal produttore. Infine, in termini di prezzo la RTX 3080 12 GB dovrebbe attestarsi su 999 Dollari, che potrebbero tradursi in Europa in 999 Euro. Si tratta comunque di un prezzo consigliato, che potrebbe variare molto a seconda della disponibilità di scorte sul mercato.

FONTE: WCCFTech
Quanto è interessante?
3