NVIDIA RTX 4070 SUPER, lancio disastroso: anche gli scalper annullano gli ordini

di

Il lancio della nuova serie di GPU RTX 40 SUPER di NVIDIA è stato tutt’altro che positivo e secondo quanto riportato. Secondo un video pubblicato su YouTube da Moore’s Law Is Dead, la RTX 4070 SUPER avrebbe registrato un riscontro addirittura peggiore alla RTX 4080 al day one.

Citando alcune fonti vicine alle catene di distribuzione, il canale YouTube riferisce che un “grande rivenditore statunitense” avrebbe affermato che la RTX 4070 SUPER avrebbe ricevuto un’accoglienza tiepida al day one con vendite “molto basse”. La fonte ha affermato che sebbene la scheda sia venduta “meglio dell’RTX 4080”, i dati non sono entusiasmanti. Un’altra fonte invece afferma che le vendite sono “peggiori di quella dell’RTX 4080”.

La stessa fonte sostiene anche che verrebbero venduti solo i modelli MSRP, il che significa che le varianti aIB che costano più di 600 Dollari non stanno suscitando alcun tipo di interesse da parte dei consumatori.

In un altro rapporto si legge che “quasi nessuno ha mostrato interesse per l’RTX 4070 SUPER, mentre solo una dozzina di persone ha preordinato la RTX 4080 SUPER”.

Un’altra fonte invece senza usare troppi giri di parole definisce il lancio della RTX 4070 SUPER “un disastro”, ed un piccolo rivenditore statunitense (di cui non sappiamo il nome) si sarebbe rifiutato di vendere 200 RTX 4070 SUPER AIB in quanto circa il 66% di esse costavano tra 620-650 Dollari, un prezzo che a suo avviso rende “quasi impossibile convincere i giocatori nel 2024”.

Addirittura, anche gli scalper avrebbero deciso di annullare gli ordini per paura di non riuscire a ripiazzare la scheda.

Questo testo include collegamenti di affiliazione: se effettui un acquisto o un ordine attraverso questi collegamenti, il nostro sito potrebbe ricevere una commissione in linea con la nostra pagina etica. Le tariffe potrebbero variare dopo la pubblicazione dell'articolo.

Iscriviti a Google News Rimani aggiornato seguendoci su Google News! Seguici
Unisciti all'orda: la chat telegramper parlare di videogiochi