NVIDIA RTX Max-Q, ecco i primi test: la RTX 2070 Max-Q supera una GTX 1080

NVIDIA RTX Max-Q, ecco i primi test: la RTX 2070 Max-Q supera una GTX 1080
di

Nell’arco degli ultimi due anni, la potenza di elaborazione grafica nei notebook è aumentata in modo esponenziale. Il salto dall’architettura Maxwell a quella Pascal ha portato un balzo prestazionale enorme, che potrebbe ripetersi anche nel 2019 con l’arrivo su laptop dell’architettura Turing.

Turing potrebbe infatti portare la potenza a livelli mai visti prima, almeno a giudicare dai primi benchmark trapelati. Questi fanno riferimento alla versione Max-Q della RTX 2070. Per chi non lo sapesse, NVIDIA ha creato due versioni delle GPU Pascal destinate ai noteboook, una normale, con schede video dalle prestazioni molto simili a quelle di classe desktop ma di grandi dimensioni, e quella Max-Q, che riduce le prestazioni ma anche l'ingombro. Grazie ad esse, sono arrivati sul mercato notebook molto potenti ma anche molto sottili, come il ROG Zephyrus. Il prossimo anno, con l’arrivo dell’architettura Turing, le prestazioni dovrebbero subire un ulteriore passo avanti, come trapelato nelle scorse ore. Come mostra l'immagine in calce a questo articolo, i primi benchmark, basati Final Fantasy XV, mostrano una RTX 2070 Max-Q in grado di superare la GTX 1080, ma anche la RX Vega 64, entrambe in versione desktop.
Un dato che se sarà confermato sancirà un ulteriore livello evolutivo per i notebook da gaming. Se pensiamo che questo risultato potrebbe essere raggiunto da una GPU Max-Q, possiamo solo immaginare le prestazioni con le versioni tradizionali. NVIDIA potrebbe dunque staccare ulteriormente AMD in campo mobile, dove di fatto detiene già il monopolio, visto che le soluzioni con architettura Polaris della concorrenza sono state poco utilizzate dai produttori.

FONTE: Wccftech
Quanto è interessante?
0
NVIDIA RTX Max-Q, ecco i primi test: la RTX 2070 Max-Q supera una GTX 1080