NVIDIA, RTX Voice disponibile anche per le GTX: è ufficiale

NVIDIA, RTX Voice disponibile anche per le GTX: è ufficiale
di

Non è un mistero il fatto che le GPU NVIDIA GeForce RTX non siano esattamente facili da trovare e che siano in molti a utilizzare ancora le schede video GTX. Per questo motivo, potrebbe fare piacere a molti l'arrivo per queste ultime di una feature originariamente pensata per le RTX.

In particolare, stando anche a quanto riportato da The Verge e Wccftech, RTX Voice, funzionalità inizialmente resa disponibile per le schede video della serie RTX 20 e successivamente accessibile anche mediante le GPU della gamma RTX 30, è diventata utilizzabile anche da chi dispone di una scheda video NVIDIA con un po' di anni in più sulle spalle.

Più precisamente, le GPU compatibili sono quelle appartenenti alla serie GTX 600 o superiore. Per chi non lo sapesse, RTX Voice è un plug-in che permette di migliorare la qualità audio mediante l'utilizzo dell'intelligenza artificiale. Scendendo ulteriormente nel dettaglio, come abbiamo spiegato nell'apposito approfondimento, si tratta di una feature che strizza l'occhio agli streamer, nonché a coloro che sono soliti effettuare videochiamate e simili.

RTX Voice permette infatti di rimuovere il rumore di fondo quando si utilizza il microfono, cercando di far arrivare una voce maggiormente "cristallina" agli altri utenti in ascolto. NVIDIA ha sempre affermato che tale funzionalità sfrutta come si deve i Tensor Core delle GPU RTX, ma adesso è ufficialmente possibile utilizzare questa feature anche mediante delle schede video GTX. Risulta in ogni caso necessario disporre dei driver 410.18 e consultare il sito Web ufficiale per il download.

Per il resto, potrebbe interessarvi approfondire NVIDIA Broadcast, che continua invece a includere funzionalità accessibili esclusivamente dalle GPU più recenti.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
3
NVIDIA, RTX Voice disponibile anche per le GTX: è ufficiale