NVIDIA: RTX Voice è il nuovo plug-in che sfrutta l'IA per migliorare l'audio

NVIDIA: RTX Voice è il nuovo plug-in che sfrutta l'IA per migliorare l'audio
di

Dopo il debutto di Minecraft RTX in una veste grafica completamente rinnovata grazie al ray tracing, NVIDIA ha pubblicato un nuovo plug-in per i possessori di schede grafiche RTX in grado di migliorare la qualità dell'audio durante lo streaming.

RTX Voice è il nuovo plug-in di NVIDIA che sfrutta la potenza di elaborazione dell'IA per rimuovere in maniera dettagliata il rumore di fondo di qualsiasi registrazione del microfono, a partire dai rumori ambientali per arrivare al classico click della tastiera. Questa particolare funzionalità è stata pensata per facilitare lo streaming dei videogiochi ma può essere applicata anche ai più comuni software di produttività e videoconferenza, piuttosto utilizzati negli ultimi periodi a causa delle condizioni lavorative derivate dall'epidemia di Coronavirus.

Sostanzialmente il plug-in crea un dispositivo audio virtuale che può essere impostato come principale direttamente dal pannello audio di Windows, così da filtrare ogni suono in ingresso. RTX Voice è la seconda soluzione di NVIDIA ad utilizzare le caratteristiche delle schede grafiche RTX per favorire lo streaming. Il nuovo codec NVENC basato su RTX migliora infatti notevolmente la qualità grafica dei flussi video, senza impattare sulla CPU.

Insomma, l'impegno della società californiana nei confronti dei servizi di live streaming è sempre più completo. Intanto NVIDIA è in prima linea anche nella lotta al Coronavirus.

FONTE: NVIDIA
Quanto è interessante?
4