NVIDIA: il successo di Nintendo Switch, i notebook Max-Q e il nuovo modello di gaming

NVIDIA: il successo di Nintendo Switch, i notebook Max-Q e il nuovo modello di gaming
di

Il CEO di NVIDIA Jensen Huang ha partecipato alla tradizionale riunione sugli utili del quarto trimestre 2020 con gli investitori, fornendo alcune importante considerazioni sul modello di business legato ai videogiochi dell'azienda.

Huang ha innanzitutto elogiato i risultati delle vendite della linea di schede grafiche RTX, passando poi ad alcune considerazioni sul modello di business legato ai videogiochi che secondo il CEO di NVIDIA nel corso del tempo ha subito una trasformazione "stagionale", grazie al successo di Nintendo Switch, equipaggiata con il SoC Tegra X1 e grazie a i notebook da gaming della serie Max-Q: "RTX sta andando alla grande ed è abbastanza chiaro che il ray tracing sarà la caratteristica più importante della grafica di prossima generazione. Abbiamo oltre 30 giochi che sono stati annunciati, 11 già usciti. La pipeline di giochi ray tracing che sta arrivando è davvero emozionante".

Parlando del modello di business, Huang ha aggiunto: "La vendita di notebook e il successo di Nintendo Switch hanno davvero cambiato il profilo del nostro modello di business complessivo. Il settore dei notebook ha registrato una crescita a doppia cifra per otto trimestri, segnando una nuova categoria di gioco. Proprio come se fosse una nuova console".

Intanto la società ha annunciato le nuove schede grafiche per laptop GeForce MX350 e MX330. I fan sono invece in attesa di sapere qualcosa in più sulle prossime RTX 3080 e 3070.

FONTE: wccftech
Quanto è interessante?
1