CES2019

NVIDIA: su alcuni monitor Freesync arriva il supporto G-Sync

NVIDIA: su alcuni monitor Freesync arriva il supporto G-Sync
di

Altra novità in arrivo da NVIDIA al CES di Las Vegas. Il produttore ha infatti annunciato il supporto G-Sync su alcuni modelli di monitor FreeSync. La funzione sarà abilitata tramite i pacchetti di driver che saranno distribuiti in futuro, ma funzionerà solo su alcuni modelli di monitor selezionati.

I primi driver saranno disponibili a partire dal prossimo 15 Gennaio, in concomitanza con il lancio della RTX 2060 ed attiveranno la funzionalità G-Sync su Acer XFA240, Acer XG270HU, Acer XV273K, Acer XZ321Q, Agon AG241QG4, AOC G2590FX, Asus MG278Q, Asus VG258Q, Asus VG278Q, Asus XG248, Asus XG258 e BenQ XL2740.

L'amministratore delegato Jen-Hsun Huang ha reso noto che la sua società ha testato oltre quattrocento modelli di monitor nell'ultimo anno, ma come si può vedere nella diapositiva proveniente direttamente dal CES, solo dodici di questi hanno ottenuto la certificazione in quanto la maggioranza di quelli disponibili non rispettano gli standard. Ad ogni modo, NVIDIA ha comunque reso noto che nel corso dei prossimi mesi ne saranno testati altri cento, il che vuol dire che è altamente probabile che la lista si allunghi.

NVIDIA ha comunque precisato che coloro che posseggono monitor non ancora testati o non certificati, potranno abilitare il VRR manualmente, forzando la tecnologia. Chiaramente il tutto potrebbe tradursi in un'esperienza diversa rispetto a quella immaginata.

FONTE: Guru3d
Quanto è interessante?
3
NVIDIA: su alcuni monitor Freesync arriva il supporto G-Sync