Quale sarà il primo obiettivo del telescopio spaziale James Webb?

Quale sarà il primo obiettivo del telescopio spaziale James Webb?
di

Il James Webb Space Telescope è finalmente nello spazio. Dopo tutte le manovre perfettamente riuscite, lo strumento si sta preparando al suo primo avvio e si sta dirigendo verso il Lagrange Point 2 (L2), un punto stabile nello spazio a circa 1,5 milioni di chilometri lontano dal nostro pianeta.

Una delle domande più poste è sicuramente una: quale sarà il primo obiettivo del James Webb? Cosa guarderà per prima? Bene, secondo Jane Rigby, scienziata del progetto operativo Webb, non dobbiamo aspettarci molto dalle "prima immagini" di Webb. "Le prime immagini saranno brutte e sfocate. Avremo 18 di queste piccole immagini di tutto il cielo", ha avvisato i giornalisti durante una conferenza stampa (ecco perché il James Webb non ha telecamere a bordo).

I segmenti dello specchio primario, infatti, all'inizio saranno de-allineati di qualche millimetro. Tuttavia, entro il giorno 120 della missione, all'incirca il 24 aprile, gli ingegneri si aspettano che il telescopio vedrà molto più precisamente, poiché la procedura di allineamento sarà completata. Consci del fatto che lo strumento non guarderà con perfezione l'Universo - almeno all'inizio -, il primo bersaglio del James Webb non è chiaro.

Conosciamo però alcuni degli obiettivi di allineamento ingegneristico che l'osservatorio esaminerà durante la prima messa in servizio. "Abbiamo alcune sorgenti con una luminosità piacevole e uniforme", ha dichiarato Rigby, "quindi possiamo controllare come funzionano i rivelatori. Molti di questi bersagli si trovano nella Grande Nube di Magellano e sono sempre disponibili".

Insomma, il primo bersaglio del James Webb Space Telescope sarà sicuramente la Grande Nube di Magellano, una galassia nana vicino la Via Lattea. Per altre curiosità invece vi invitiamo a guardare il nostro video sul telescopio spaziale James Webb.

FONTE: space
Quanto è interessante?
2