Gli occhiali con il filtro "anti luce blu" non aiutano a dormire meglio

Gli occhiali con il filtro 'anti luce blu' non aiutano a dormire meglio
INFORMAZIONI SCHEDA
di

La melanopsina è una molecola che rileva la famosa "luce blu" negli esseri umani ed è apparentemente limitata a un gruppo di neuroni nell'occhio, che prendono di mira preferenzialmente una struttura nel cervello chiamata nucleo soprachiasmatico: l'orologio del corpo. Da qui nasce la credenza che la luce blu influenzi il nostro ciclo sonno-veglia.

Attenzione: la credenza è vera e il nostro ritmo circadiano viene davvero influenzato da questa luce. Tuttavia, è il marketing che si è creato dietro la questione ad avere poche solide basi scientifiche. Molti produttori di occhiali, infatti, hanno iniziato a distribuire occhiali con il famosissimo "filtro per la luce blu" elogiando diversi aspetti pseudoscientifici: ripristinano il nostro naturale ciclo sonno-veglia, ci proteggono da una malattia della retina chiamata degenerazione maculare, riducono il mal di testa e scongiurano il cancro agli occhi.

Gli oculisti di tutto il mondo concordano su "una mancanza di prove cliniche di alta qualità a supporto di un effetto benefico con lenti per occhiali, capaci di bloccare la luce blu, per ridurre l'affaticamento degli occhi, migliorare la qualità del sonno o preservare la salute maculare", secondo quanto afferma l'autore della ricerca, Tareq Yousef, della Dalhousie University.

La melanopsina - come altre molecole sensibili alla luce nei nostri occhi - può provocare un'attività neurale al di fuori della luce blu. Quindi, la luce blu influisce effettivamente sul nostro ciclo sonno-veglia, ma lo faranno anche altre lunghezze d'onda della luce, in misura minore. La ricerca ha dimostrato che una delle probabili cause di irritazione e affaticamento degli occhi è il tempo che trascorriamo davanti ai nostri schermi.

Se si sta alzati fino a tardi a guardare uno schermo, gli occhiali con il filtro "anti luce blu" non aiuteranno di certo. Al momento, non ci sono prove cliniche che supportino i vantaggi dell'utilizzo di lenti con filtro per luce blu. L'unico modo conosciuto per evitare problemi con i nostri occhi è quello di fare pause frequenti per far riposare la vista. Questo è quello che contribuirà maggiormente alla nostra salute degli occhi e al nostro sonno.

Quanto è interessante?
6