Oculus Quest 2, l'aggiornamento che porterà i 120 Hz è più vicino che mai

Oculus Quest 2, l'aggiornamento che porterà i 120 Hz è più vicino che mai
di

Come anticipato sulle nostre pagine qualche giorno fa, il visore VR standalone Oculus Quest 2 di Facebook è sul punto di ricevere un corposo aggiornamento che porterà il Resfresh Rate a 120 Hz. Su questo argomento si sono infatti sciolte le ultime riserve e finalmente sappiamo anche quando potrebbe arrivare.

Non è la prima volta che l'Oculus Quest di seconda generazione cambia la sua frequenza di aggiornamento. Ricordiamo infatti che gli attuali 90 Hz sono il frutto di un aggiornamento e non erano presenti al lancio del visore di Facebook.

L'ultimo suggerimento riguardo il prossimo aggiornamento è arrivato direttamente dall'account Instagram di Andrew Bosworth, direttore dei Facebook Reality Labs. In un Q&A sulle storie si Instagram infatti, Boz ha letteralmente confermato l'arrivo di questo importante nuovo traguardo condividendo la domanda di un utente.

Infine, sulla roadmap ufficiale di Oculus Quest, visibile solo ai developer registrati sulla piattaforma, viene menzionata questa feature tra i futuri obiettivi del Quest 2. In tal senso, in Facebook traspare un cauto ottimismo circa il rilascio dell'aggiornamento che porterà i 120 Hz come funzione sperimentale entro marzo.

Come da tradizione quindi, la nuova feature apparirà sotto forma di funzione sperimentale sulla piattaforma dell'Oculus Quest 2, prima del suo rilascio definitivo. La scorsa settimana per esempio, con la versione firmware v26, è stato introdotto il tracciamento del divano all'interno del Guardian, in modo da poter switchare rapidamente dall'area di gioco a una postazione più confortevole, senza dover cambiare sistema di tracciamento.

FONTE: TWEAKTOWN
Quanto è interessante?
1
Oculus Quest 2, l'aggiornamento che porterà i 120 Hz è più vicino che mai