Offerte per la fibra poco chiare: l'Antitrust prepara le multe per Tim, Fastweb e Wind 3?

Offerte per la fibra poco chiare: l'Antitrust prepara le multe per Tim, Fastweb e Wind 3?
di

L'Antitrust tira nuovamente le orecchie a TIM, Wind 3 e Fastweb per le offerte relative alla fibra ottica, che sarebbero poco chiare e potrebbero trarre gli utenti per i prezzi e le aspettative di qualità. Il Garante ha minacciato sanzioni fino a 5 milioni di Euro per ogni compagna.

Minacce che arrivano mentre l'AGCOM sarebbe ormai prossima ad un nuovo giro di vite sui costi di recesso e di cambio operatore, una materia su cui gli operatori italiano non sembrano ancora essersi conformati alla normativa. L'AGCOM starebbe anche preparando una vera e propria opera di sorveglianza sull'applicazione da parte degli operatori dei bollini che dovranno permettere agli utenti di identificare rapidamente il tipo di connessione.

Ma non è tutto, perchè lo stesso AGCOM starebbe anche preparando una serie di misure sulla presunta inadempienza da parte di alcuni operatori della normativa sul modem libero, che è stata a lungo oggetto di critiche e proteste da parte degli utenti.

Secondo l'Antitrust i tre operatori starebbero continuando con una pratica scorretta “con riferimento alla mancata chiara indicazione delle condizioni economiche proposte per le offerte” e delle prestazioni tecniche. In parole povere, agli utenti non sarebbe chiaro il tipo di connessione a cui si abbona, mentre per i costi alcune pubblicità non esporrebbero in maniera chiara il canone mensile.

FONTE: Repubblica
Quanto è interessante?
6