Office 2016: già piratate tutte le versioni

di

Microsoft rispetto al passato ha reso più facile l'aggiornamento della suite Office alla versione 2016, il tutto abbassando i costi del pacchetto al fine di fermare quanto più possibile il cracking e la pubblicazione sui siti paralleli del software. A quanto pare però questa strategia non ha funzionato.

Come notato su Twitter da molti utenti, sui siti web illegali sono già state pubblicate tutte le diverse versioni di Office, che probabilmente sono state ottenute attraverso qualche account MSDN salvo poi esportarle e metterle illegalmente a disposizione degli utenti.
Chiaramente questa rappresenta una violazione grave dei copyright per i prodotti Microsoft, ecco perchè raccomandiamo a tutti i nostri lettori di non effettuare download illegali dei software della società di Redmond. 

FONTE: Neowin
Quanto è interessante?
0