Office dice addio a Calibri come font predefinito: nel 2022 ne arriverà uno nuovo

Office dice addio a Calibri come font predefinito: nel 2022 ne arriverà uno nuovo
di

Per la prima volta in quindici anni, Microsoft ha deciso di modificare il font predefinito di Office. Il colosso di Redmond ha infatti annunciato che il prossimo anno dirà addio allo storico carattere, Calibri, e dal momento che si tratta di un cambiamento epocale, ha chiesto l'aiuto degli utenti.

La scelta avverrà tra una cinquina di nuovi font che sono stati commissionati dal colosso di Redmond e che abbracciano vari stili: si parte da un carattere tradizionale moderno ad uno ispirato alla segnaletica stradale e ferroviaria tedesca. Microsoft ha già iniziato a raccogliere i feedback su questi caratteri e prevede di scegliere il nuovo nel 2022.

Per consentire agli utenti di prendere familiarità con i cinque nuovi font, Microsoft ne ha parlato in un lungo post pubblicato sul proprio blog in cui ci sono anche le spiegazioni del making of da parte dei designer a cui si è affidata.

I font possono già essere scaricati ed installati, per consentire agli utenti di inviare le loro opinioni, consigli e feedback. Microsoft evidenzia che si baserà proprio su questo per scegliere "il vincitore" e le installazioni gli consentiranno di capire qual è il più popolare tra gli utenti. Il debutto è in programma in Office nel 2022.

Quanto è interessante?
2
Office dice addio a Calibri come font predefinito: nel 2022 ne arriverà uno nuovo