Office per Mac ora supporta le estensioni

di

Microsoft, in occasione della Build Conference, ha annunciato molte novità sia per Office, indirizzate sia agli sviluppatori che utenti. La più importante probabilmente riguarda il supporto alle estensioni per la versione Mac della suite di produttività, dal momento che sono già disponibili su Windows, iPad e l'interfaccia Office Online.

Il fatto che questi add-in siano in grado di lavorare anche con la piattaforma Mac, avvicina ulteriormente lo sviluppatore di Redmond all'obiettivo finale preposto da Satya Nadella: unificare l'ecosistema.
Microsoft ha anche lanciato dei nuovi strumenti per aiutare gli sviluppatori a creare componenti aggiuntivi avanzati per Excel ed Outlook.
Proprio per Outlook è stato sviluppato lo strumento Starbucks che consentirà di inviare carte regalo ai propri contatti direttamente dal client per la posta elettronica e permette anche di pianificare anche riunioni negli iconici cafè, che a breve arriveranno anche in Italia.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0