L'Oggetto di Hoag: la misteriosa, simmetrica e rarissima galassia ad anello

L'Oggetto di Hoag: la misteriosa, simmetrica e rarissima galassia ad anello
di

All'interno della costellazione del Serpente è possibile osservare una "cosa" davvero strana. Si chiama Oggetto di Hoag, e confonde astronomi e scienziati fin dalla sua scoperta nel 1950, avvenuta per mano (o per occhio) dell'astronomo Arthur Hoag.

Si tratta di una rara galassia a forma di anello che misura circa 100.000 anni luce (leggermente più grande della Via Lattea) e si trova a 600 milioni di anni luce dalla Terra. In una recente immagine del telescopio spaziale Hubble è possibile osservare chiaramente un anello luminoso, più grande, formato da miliardi di stelle blu, intorno a una sfera molto più piccola e piena di stelle rossastre.

Come si è potuto formare un oggetto del genere? Gli astronomi non possono dirlo con certezza, visto che le galassie ad anello rappresentano meno dello 0.1% di tutte le galassie conosciute. Lo stesso Hong suggerì che la peculiare forma dell'anello fosse semplicemente un'illusione ottica causata dall'effetto a lente gravitazionale, ma studi successivi confutarono questa teoria.

Un'altra teoria suggerisce che l'Oggetto di Hoag fosse un tempo una galassia a disco, che venne trasformata nella forma di oggi a causa di un'antica collisione con una galassia vicina. Tuttavia, se una simile collisione si fosse verificata negli ultimi 3 miliardi di anni, gli astronomi avrebbero dovuto trovare prove di questo colossale scontro, ma così non è stato.

Le galassie ad anello conosciute si contano sulle dita di una mano e nessuna ha caratteristiche perfettamente simmetriche come l'Oggetto di Hoag. Pertanto, almeno per adesso, l'origine di questi oggetti (in particolare quello esaminato in questa sede) rimane sconosciuta. Uno dei tantissimi enigmi cosmici.

FONTE: space.com
Quanto è interessante?
5