Oggi 23 Novembre è il Fibonacci Day, si celebra il famoso matematico

Oggi 23 Novembre è il Fibonacci Day, si celebra il famoso matematico
di

Il 23 Novembre è la giornata dedicata a uno dei matematici più importanti di sempre, Leonardo Pisano detto il Fibonacci. Nato a Pisa intorno al 1170, contribuì notevolmente alla rinascita della matematica e del metodo scientifico in Europa.

Ma perché proprio il 23 Novembre? Se letta come 11-23, la data di oggi rappresenta anche i primi 4 numeri della successione di Fibonacci (la cui origine risale a tempi più antichi, la sequenza di Fibonacci veniva infatti usata da poeti indiani secoli prima).

Nella sequenza, ogni numero è la somma dei due precedenti. Leonardo Pisano la scoprì mentre era intento a trovare una legge matematica che potesse descrivere la crescita di una popolazione di conigli.
Assumendo di avere una coppia di conigli che diventi fertile al compimento del primo mese e dia luce ad una nuova coppia dopo il secondo mese, al terzo mese avremmo 3 coppie di conigli (2 coppie generate dalla prima originale).

Continuando in questa maniera, la popolazione di conigli crescerà secondo la famosa sequenza. 3 coppie al terzo mese, 5 al quarto mese, 8 al quinto mese, e così via. Fibonacci introdusse questo concetto nel suo Liber abbaci, manoscritto incredibilmente importante che aiutò a diffondere argomenti matematici di ogni tipo in occidente.

A Fibonacci si deve anche la scoperta della sezione aurea, o numero aureo, che può essere estrapolato direttamente dalla sequenza. La sezione aurea è conosciuta poiché possiamo ritrovarla in svariate disposizioni geometriche naturali, come piante o conchiglie. Ne viene fatto inoltre un uso estensivo nell'arte, sotto forma di "rettangolo aureo": nell'architettura, nei dipinti e nella musica. La sequenza di Fibonacci è stata anche trovata in strutture di alberi artificiali.

Insomma, possiamo ritrovare la sequenza ovunque intorno a noi, e oggi è un ottimo giorno per celebrare uno dei concetti matematici più affascinanti, insieme al suo scopritore.

Quanto è interessante?
1