Oggi SpaceX proverà nuovamente a lanciare la sua misteriosa missione "Zuma"

di
SpaceX nei giorni scorsi aveva rimandato nuovamente Zuma, la missione super segreta il cui lancio è stato programmato nella giornata di oggi 7 gennaio, con due giorni di ritardo che si vanno a sommare ai diversi mesi già accumulati precedentemente.

Il motivo del posticipo fu dovuto alle condizioni meteo estreme che hanno caratterizzato la zona di lancio, la piattaforma californiana di Cape Canaveral. Questo ha permesso al team di SpaceX di effettuare ulteriori controlli riguardanti il carico di carburante. In ogni caso, la missione continua ad essere avvolta da un alone di mistero, dal momento che è ancora ignoto il cliente che ha commissionato il lancio, così come lo è la natura dell’equipaggiamento che verrà lanciato in orbita. Le indiscrezioni suggeriscono che il committente non sia altri che il governo degli Stati Uniti, per cui SpaceX ha già svolto altri incarichi in passato.

Sarà possibile guardare dal vivo l’evento direttamente dalla pagina webcast live di SpaceX.
Il lancio di questa notte includerà anche un tentativo di atterraggio del primo stadio del Falcon 9, che tornerà sulla Terra in Landing Zone 1, una struttura SpaceX a Cape Canaveral. Ad oggi SpaceX ha realizzato 20 atterraggi di questo primo livello, che fanno parte della sua spinta a sviluppare missili completamente e rapidamente riutilizzabili.

Vi ricordiamo che il lancio avverrà tra le 02:00 e le 04:00 di questa notte, 8 gennaio, ora locale Italiana.

FONTE: the verge
Quanto è interessante?
12