One more thing... Ecco Apple Music

di

Jimmy Lovine, sul palco del Moscone Center, presenta il nuovo servizio di Apple, Apple Music. In una singola applicazione: un servizio di musica "rivoluzionario", una radio globale 24/7 ed un posto per connettere fans ed artisti.

Il servizio comprende "My Music" e "For You". My Music permette di vedere tutto il proprio catalogo musicale, presente un nuovo mini-player, aggiungendo la possibilità di ricerca e di ascolto anche dei contenuti disponibili in streaming. For You comprende suggerimenti per nuove playlist, album e artisti, da parte di un team di esperti, in base ai gusti musicali dell'utente. Vengono raccolte le preferenze di ascolto, gli acquisti fatti su iTunes, per garantire la scelta dei contenuti che più si avvicinano alle idee dell'ascoltatore. Aggiunto anche Beats One, una vera radio, funzionante tutti i giorni in diretta, esclusiva per gli utenti Apple. Connect è il luogo ideale per mettere in contatto fans e artisti, con questi ultimi che potranno creare la propria pagina, condividendo contenuti e informazioni con gli utenti. Una sorta di social network che dovrebbe avvicinare i fans ai propri idoli. Apple Music sarà disponibile dal 30 giugno ad un costo di 9,99 dollari al mese. Il servizio arriverà in più di 100 paesi e sarà possibile effettuare una prova gratuita della durata di tre mesi.

Quanto è interessante?
0
One more thing... Ecco Apple Music