One UI 4 in arrivo su Galaxy S21 e altri dispositivi Samsung: la lista completa

One UI 4 in arrivo su Galaxy S21 e altri dispositivi Samsung: la lista completa
di

L’aggiornamento a One UI 4 basata su Android 12 è sempre più vicino al lancio definitivo per una vasta gamma di smartphone Samsung. Poco dopo la conferma della versione beta su Galaxy Note 20, dal colosso sudcoreano arriva l’annuncio ufficiale del rilascio di One UI 4 per la gamma Galaxy S21. In futuro arriverà su tanti altri modelli.

Vediamo innanzitutto le novità che giungono con l’aggiornamento: come ci si può aspettare, Samsung ha dovuto dare la sua interpretazione del design Material You ma senza distaccarsi eccessivamente dalle caratteristiche tipiche della One UI. Gli sviluppatori della società sono riusciti in questo intento, permettendo così agli utenti di gestire gli elementi dell’interfaccia utente semplicemente applicando lo sfondo desiderato e osservando poi i colori diffondersi nelle applicazioni. Esattamente come sugli smartphone Pixel, poi, ci sarà una tavolozza di colori standard alla quale potranno essere aggiunte altre combinazioni.

Ci saranno anche widget ridisegnati e nuove funzionalità per la tastiera Samsung per creare sempre più emoji combinandole tra loro, con la differenza che Samsung sfrutterà parecchie animazioni. Non mancheranno poi le novità lato privacy come la dashboard inedita per gestire i permessi delle varie app. Ci sono ancora dei limiti rispetto ad Android 12 stock disponibile sulla famiglia Google Pixel 6, ma non c’è da preoccuparsi: Samsung lavorerà duramente per colmare questi pochi buchi il più rapidamente possibile.

Ci sono poi conferme sugli altri dispositivi che otterranno One UI 4 in via definitiva:

  • Gamma Galaxy S20 (S20, S20+, S20 Ultra, S20 FE);
  • Gamma Galaxy S10 (S10, S10e, S10+, S10 5G);
  • Serie Note 20 (Note20, Note20 Ultra);
  • Serie Note 10 (Note10, Note 10+);
  • Modelli pieghevoli (Fold, Z Fold3, Z Flip3, Z Fold2, Z Flip, Z Flip 5G);
  • Serie A (A82 5G, A72, A52, A52 5G, A52s 5G, A42 5G);
  • Tablet (Galaxy Tab S7 and Tab S7+).

Sarà necessario ancora un po’ di tempo prima del rilascio definitivo: inizialmente sarà doveroso condurre i test preliminari in beta grazie agli utenti che si offriranno come “cavie”, mentre in seguito la disponibilità varierà nelle tempistiche a seconda delle regioni prioritarie agli occhi di Samsung.

Intanto anche gli smartwatch Galaxy Watch hanno ricevuto un update importante con novità come il rilevamento avanzato delle cadute.

FONTE: Samsung
Quanto è interessante?
1
One UI 4 in arrivo su Galaxy S21 e altri dispositivi Samsung: la lista completa