OnePlus 10, scatta la faida tra leaker sull'uscita: che caos!

OnePlus 10, scatta la faida tra leaker sull'uscita: che caos!
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Nelle scorse ore, un leak secondo cui OnePlus 10 non è stato cancellato ma uscirà a breve sembra aver scatenato una piccola faida tra gli esperti del mondo Android. Secondo alcuni leaker, infatti, non solo OnePlus 10 non esisterebbe più da mesi, ma sarebbe stato sostituito da OnePlus 10T.

Facciamo un passo indietro: poche ore fa, l'affidabile leaker Yogesh Brar ha spiegato su Twitter che OnePlus 10 è ancora in lavorazione con il nome di "Project Ovaltine" e che sarà rilasciato nel mese di luglio. Inoltre, per l'esperto il telefono avrà un SoC Snapdragon 8 Gen1 di Qualcomm.

Le dichiarazioni di Brar erano in pieno contrasto con i precedenti leak su OnePlus 10 dell'insider Max Jambor, che spiegava che lo smartphone "vanilla" era stato cancellato e sostituito da OnePlus 10T, che invece sarà lanciato con un chip Snapdragon 8+ Gen1. Lo stesso leak, inoltre, sosteneva che anche OnePlus 10 Ultra, il modello top di gamma della linea 10 del produttore cinese, fosse stato cancellato.

Oggi, Jambor ha risposto alle indiscrezioni di Brar spiegando che esse sarebbero semplicemente scorrette: il leaker, infatti, spiega su Twitter che "Project Ovaltine" è in realtà il codename di OnePlus 10 T e che lo smartphone non utilizzerà un SoC Snapdragon 8 Gen1. Quest'ultima indiscrezione è poi stata ripresa dal leaker Abhishek Yadav, che conferma quanto spiegato da Jambor e aggiunge che il chipset di OnePlus 10T sarà uno Snapdragon 8+ Gen1.

Insomma, al momento attorno a OnePlus 10 e 10T sembra esserci tanta confusione, insieme a poche informazioni concrete. In entrambi i casi, comunque, i leaker sono concordi nello stabilire che lo smartphone, a prescindere da quale nome prenderà, verrà lanciato nel mese di luglio. Solo allora, probabilmente, ne sapremo di più.

FONTE: GSMArena
Quanto è interessante?
1