OnePlus 6T sarà dotato di lettore per le impronte digitali sotto lo schermo

OnePlus 6T sarà dotato di lettore per le impronte digitali sotto lo schermo
di

Arrivano le prime conferme ufficiali su OnePlus 6T, il successore di OnePlus 6 che dovrebbe vedere la luce ad Ottobre 2018. La società, in una dichiarazione rilasciata a CNET ha annunciato che il dispositivo sarà dotato di un lettore per le impronte digitali integrato direttamente nel display.

OnePlus ha battezzato la nuova funzionalità Screen Unlock e dovrebbe aiutare i progettisti a ridurre ai minimi termini le cornici che circondano lo schermo e rimuovere tutti gli inconvenienti dettati dal posizionamento posteriore dello scanner per le impronte digitali.

La compagnia ha affermato che "sblocchiamo i nostri telefoni più volte al giorno e Screen Unlock riduce il numero di passaggi per completare l'azione. Affiancando questa novità alle altre opzioni di sblocco come il Face Unlock, metteremo a disposizione degli utenti un'ampia scelta per sbloccare il display nel modo più comodo e congeniale alle loro esigenze".

L'integrazione dello scanner direttamente nello schermo però porterà ad alcune modifiche a livello progettuale rispetto ai predecessori. OnePlus infatti con ogni probabilità sta già provvedendo a riprogettare l'interno del 6T, che dovrebbe essere più spesso rispetto ad OnePlus 6, con uno spessore di 0,45 mm.

Attraverso OnePlus 6T la compagnia asiatica mira anche a ritagliarsi una posizione di rilievo nel mercato statunitense, come confermato dall'accordo stretto con T-Mobile che prevede la commercializzazione del dispositivo attraverso il proprio portale ed i punti vendita della rete.

Altri dettagli al momento ancora non sono noti, ma si parla di un notch a goccia ed un innovativo sistema a tre fotocamere. Il prezzo per il modello base dovrebbe invece essere di 550 Dollari.

FONTE: PA
Quanto è interessante?
2