OnePlus 9T e 9T Pro non s'hanno da fare nel 2021, c'è la conferma del CEO

OnePlus 9T e 9T Pro non s'hanno da fare nel 2021, c'è la conferma del CEO
INFORMAZIONI SCHEDA
di

La voce girava tra gli informatori del settore già da diverso tempo, ma nelle ultime ore è giunta la conferma ufficiale da parte dello stesso CEO di OnePlus, Pete Lau: gli smartphone OnePlus 9T e 9T Pro non giungeranno sul mercato, complice l’aumento di dispositivi nel portfolio del brand cinese.

La conferma è stata data da Pete Lau direttamente ad Android Authority, portale al quale ha dichiarato inoltre che questa decisione ha un precedente nell’assenza di OnePlus 8T Pro nella gamma rilasciata nel corso del 2020, sebbene in tal caso il modello OnePlus 8T fosse effettivamente approdato a ottobre.

A giustificare questo abbandono di entrambi i modelli per il 2021, dunque, non è solamente la carenza globale di chip che sta gravando su molti brand del mercato smartphone e non solo, ma anche il vasto numero di dispositivi nel catalogo OnePlus: nell’ultimo anno abbiamo infatti visto la tradizionale serie di fascia alta OnePlus 9, ma anche la versione da gaming esclusiva per l’India OnePlus 9R, la variante di fascia media OnePlus Nord 2 e i modelli entry-level OnePlus Nord N.

Pete Lau ha inoltre confermato che la fusione tra OnePlus e OPPO ha un ruolo certamente importante in tutto questo: l’unione di OxygenOS e ColorOS nel mercato domestico cinese renderebbe particolarmente complesso proporre un nuovo smartphone ai fan del marchio, considerato che gli sviluppatori sono continuamente al lavoro proprio sulla transizione dai due sistemi operativi alla versione unica.

Intanto, OnePlus ha annunciato il debutto della modalità XPan su OnePlus 9 e 9 Pro, sviluppata in collaborazione con Hasselblad.

Quanto è interessante?
1