OnePlus avvisa sull'utilizzo del proprio cavo USB Type-C su altri dispositivi

di

Nelle settimane scorse un ingegnere Google aprì un dibattito sull’utilizzo dei cavi USB Type-C poco affidabili, che non sono conformi alle specifiche. Questi possono infatti potenzialmente danneggiare i dispositivi e, considerato che gli utenti non ne sono al correte, OnePlus ha preferito mandare un segnale.

Infatti l’azienda ha avvisato i possessori dei propri prodotti di non utilizzare il proprio cavo USB Type-C con altri device, perché potrebbe danneggiarli. Il cavo incluso con il OnePlus Two è uno dei tanti che non rispecchia gli standard USB Type-C e quindi può rendere inutilizzabili delle porte USB specifiche o addirittura i caricatori stessi.
OnePlus è comunque corsa ai ripari e permetterà di ottenere un rimborso completo ritornando al mittente il cavo incriminato, qualora gli utenti avrebbero voluto utilizzarlo con un altro smartphone. La richiesta di reso sarà attiva fino a fine anno.
La società sta fortunatamente anche ad un altro cavo che sia conforme alle specifiche. Dovrebbe essere disponibile a breve.

Quanto è interessante?
1