OnePlus, il futuro della linea Nord è budget: nuovo leak svela il Nord CE 3 5G

OnePlus, il futuro della linea Nord è budget: nuovo leak svela il Nord CE 3 5G
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Mentre OnePlus Nord 3 è sparito nel nulla, con un silenzio stampa da parte del produttore cinese che lascia intendere che il device sia ormai stato cancellato, pare che OnePlus abbia deciso di "riposizionare" il sub-brand Nord come una linea di prodotti per gli utenti entry-level, dotati cioè di un budget piuttosto basso.

A suggerirlo è un articolo di GadgetGang, che svela che il prossimo smartphone Nord sarà il CE 3 5G, successore dello OnePlus Nord CE 2 5G lanciato nel mese di marzo dalla compagnia cinese. Ciò significa anche che, con ogni probabilità, OnePlus Nord CE 3 5G uscirà sul mercato internazionale nel corso del primo trimestre del 2022, forse nel mese di marzo, ma anche che prima di allora non arriverà nessun altro device della stessa lineup.

In parallelo, GadgetGang ha anche svelato la scheda tecnica completa di OnePlus Nord CE 3 5G, che purtroppo non dovrebbe differenziarsi molto da quella del predecessore. Al contrario, i due smartphone dovrebbero condividere lo stesso SoC Snapdragon 695 di Qualcomm (niente Snapdragon 6 Gen 1 o Snapdragon 4 Gen 1, dunque), insieme a 8 GB di RAM.

Il display di OnePlus Nord CE 3 5G sarà invece un pannello IPS LCD da 6,7", con risoluzione FullHD+ e refresh rate fisso a 120 Hz. Incredibilmente, per un passo avanti (o presunto tale) per lo schermo, con la sostituzione del pannello da 6,43" del Nord CE 2 5G con uno più ampio, la nuova proposta di OnePlus ne fa uno indietro peggiorando la qualità del display, passando da un AMOLED a un LCD.

Fortunatamente, a bilanciare dovrebbe esserci una batteria migliorata da 5.000 mAh, insieme al supporto per la ricarica rapida a 67 W. Lato fotografico, invece, dovremmo trovarci di fronte ad un sistema triple-camera posteriore composto da una buona lente principale da 108 MP e da due altri obiettivi da 2 MP, ovvero un sensore di profondità e uno per le fotografie macro. Completa la scheda una selfie-camera da 16 MP, che garantirà lo sblocco del telefono tramite riconoscimento del volto.

FONTE: GizmoChina
Quanto è interessante?
0