OnePlus al lavoro su un tablet Android? Spunta il trademark del nome ufficiale

OnePlus al lavoro su un tablet Android? Spunta il trademark del nome ufficiale
di

Mentre si continua a discutere sulla fusione tra OnePlus e OPPO tra benefici ed eventuali problemi, il colosso di Pete Lau sembrerebbe essere al lavoro su quello che potrebbe essere il suo primo tablet in arrivo sul mercato: giusto nelle ultime ore, infatti, la società ha depositato il trademark ufficiale presso la EUIPO.

Come ripreso anche da MySmartPrice, l’Ufficio dell'Unione Europea per la Proprietà Intellettuale ha aggiunto alla lunga lista delle ultime registrazioni il nome “OnePlus Pad”. Nel documento ufficiale è possibile vedere solo il nome, assieme allo stato della richiesta (“in esaminazione”) e alla data di deposito del trademark, ovvero il 1° luglio 2021.

A meno che OnePlus non abbia grandi sorprese per i prossimi mesi, questo documento è solo l’inizio dell’avventura dell’azienda nel mercato dei tablet e sarà necessario attendere parecchio tempo prima di vedere OnePlus Pad approdare nei negozi a tutti gli effetti. Ciononostante, a darci un assaggio delle potenzialità del prodotto con ogni probabilità sarà Realme, altro brand consociato di BBK Electronics Corporation assieme a OnePlus e OPPO di cui è già noto l’imminente aggiunta di tablet e computer portatili al portfolio di prodotti. Se la strategia dovesse essere la medesima degli smartphone, dunque vedremo prima il lancio sul mercato del dispositivo firmato Realme e, solo in seguito, il lancio di un prodotto alquanto simile dal punto di vista tecnico ma con la firma di OnePlus.

Nel mentre, restando nel mondo della società cinese, in Italia è diventato disponibile per l’acquisto lo smartphone OnePlus Nord CE 5G.

Quanto è interessante?
2
OnePlus al lavoro su un tablet Android? Spunta il trademark del nome ufficiale