OnePlus Nord 2 trapela nella scheda tecnica: sarà molto simile a uno smartphone Realme?

OnePlus Nord 2 trapela nella scheda tecnica: sarà molto simile a uno smartphone Realme?
di

OnePlus Nord 2 è certamente uno degli smartphone di fascia medio-alta più attesi dall’utenza Android, fan del brand di Pete Lau e non. Se il predecessore OnePlus Nord si è già affermato come un modello molto convincente tra i migliori top di gamma e la fascia media dal prezzo più accessibile, sulla carta anche il successore sembra tale.

A rivelare maggiori dettagli sullo smartphone è stato un tipster cinese dal nome Arsenal tramite il social network Weibo, svelando che OnePlus Nord 2 potrebbe essere particolarmente simile a Realme X9 Pro, dispositivo mobile prodotto dall’azienda cinese Realme che esiste sotto la stessa società madre BBK Electronics. Sebbene possa apparire come un “riciclo” di design e componenti, strategia che comunque è già stata vista nel caso di altri brand sotto la stessa casa madre – Huawei e Honor prima della scissione, per esempio -, in realtà potrebbero esserci delle differenze importanti.

Sotto la scocca, stando alle ultime indiscrezioni il cuore pulsante di Realme X9 Pro dovrebbe essere il chipset Qualcomm Snapdragon 870; d’altro canto, OnePlus Nord 2 dovrebbe giungere sul mercato con il chipset MediaTek Dimensity 1200 determinando così il passaggio della fascia media da Qualcomm al produttore cinese. Come soluzioni lato memoria, invece, per entrambi gli smartphone citati si parla di 8/12 GB di RAM e 128/256 GB di archiviazione, mentre la batteria dovrebbe essere una cella da 4500 mAh.

Come display dovrebbe figurare un pannello leggermente curvo Super AMOLED da 6,55 pollici e, infine, per quanto concerne il comparto fotocamera si parla per ora di tre sensori sul retro (Sony IMX766 principale da 50MP, come OnePlus 9 Pro, assieme a 16MP ultra grandangolare e 2MP monocromatica) e una lente frontale Sony IMX616 da 32 megapixel. Ricordiamo che si tratta di semplici voci di mercato, ergo sono dettagli che potrebbero variare all’annuncio ufficiale che, comunque, resta atteso per l’estate 2021.

FONTE: Gizchina
Quanto è interessante?
1