OnePlus Nord, alcune unità si ripristinano automaticamente alle condizioni di fabbrica

OnePlus Nord, alcune unità si ripristinano automaticamente alle condizioni di fabbrica
di

Negli ultimi giorni i possessori di OnePlus Nord si sono sfogati sul forum ufficiale dell’azienda cinese, lamentandosi di una serie di problemi con le loro unità: non solo si bloccherebbero o riavvierebbero in momenti casuali, ma addirittura si ripristinerebbero automaticamente alle condizioni di fabbrica facendo perdere tutti i dati memorizzati.

Alcuni utenti hanno notato l’auto-reset dopo averlo tirato fuori dalla propria tasca, altri hanno segnalato la ripetizione del ripristino anche a distanza di due giorni. Insomma, le esperienze sono molto diverse e le cause sono ancora ignote: tale problema infatti si verificherebbe in varie versioni del firmware e in diverse parti del mondo, rendendo difficile comprendere l’origine del gravissimo bug.

Tramite lo staff l’azienda ha risposto rapidamente ai suoi fedeli utenti, affermando che gli sviluppatori starebbero già lavorando a una soluzione ma senza rilasciare altre informazioni utili. Nel mentre, però, i post starebbero aumentando esponenzialmente e OnePlus sembrerebbe sempre di più sotto pressione.

Queste numerose segnalazioni si aggiungono a quelle di luglio riguardanti i problemi con la tinta del display a bassa luminosità: lo schermo AMOLED infatti diventerebbe tendente al verde, giallo o viola in base alla percentuale impostata, ma secondo OnePlus questo non era un problema così grave. Intanto non mancano aggiornamenti come quello a OxygenOS 10.5.7, che diminuirà il consumo di batteria, migliorerà la calibrazione del display, la qualità e stabilità delle chiamate e la stabilizzazione dei video 4K a 60 FPS.

FONTE: Gizchina
Quanto è interessante?
1