di

A inizio aprile 2022 abbiamo visto le prime fotografie reali degli auricolari OnePlus Nord Buds, particolarmente attesi dal pubblico a causa della loro presunta economicità. Ebbene, OnePlus ha svelato le Nord Buds giusto in queste ore proponendo un dispositivo tutto sommato convincente...ma non per tutti, almeno per ora.

Gli auricolari OnePlus Nord Buds sono dotati di driver audio da 12,4 mm con supporto a Dolby Atmos e un’autonomia pari a 7 ore per singola cuffia, e per un totale di 30 ore di riproduzione se si considera anche la ricarica della custodia. Anche per questo dispositivo come per gli smartphone top di gamma, non manca la ricarica rapida: si parla di 5 ore di autonomia con soli dieci minuti.

Troviamo dunque il supporto a Bluetooth 5.2 e la dotazione di una modalità Pro Gamer che riduce la latenza fino a 94 ms, ma non aspettativi standard audio elevati in quanto gli unici codec supportati sono SBC e AAC. Manca poi la tecnologia di cancellazione attiva del rumore, però troviamo due microfoni per auricolare affinché le chiamate ottengano l’audio più pulito possibile.

Dal peso di 4,82 grammi per auricolare e con protezione IP55 per utilizzo in palestra o sotto la pioggia, gli auricolari OnePlus Nord Buds sono disponibili nelle colorazioni Black Slate e White Marble al prezzo di 35 Euro al lancio grazie alla promozione di avvio distribuzione. Tuttavia, al momento sono disponibili solamente in India. Trattandosi delle prime cuffie a marchio Nord e, a tutti gli effetti, delle TWS più economiche dell'azienda, speriamo caldamente arrivino anche nel Belpaese.

Sempre in queste ore abbiamo assistito anche al lancio di OnePlus 10R e OnePlus Nord CE 2 Lite 5G.

Quanto è interessante?
1
OnePlus Nord Buds ufficiali con Dolby Atmos: arriveranno in Italia?