OnePlus Nord, ecco le prime immagini e una possibile scheda tecnica

OnePlus Nord, ecco le prime immagini e una possibile scheda tecnica
di

OnePlus Nord è già disponibile per preordine, ma è anche già sold out. Nell’attesa del “secondo round” di ordini, però, online sono trapelate le prime immagini e una possibile scheda tecnica quasi completa. Com’è dunque questo nuovo smartphone dell’azienda di Pete Lau? Andiamo a vedere gli ultimi rumors.

Ben Geskin, tipster già noto al pubblico, ha condiviso su Twitter delle foto pubblicitarie del nuovo OnePlus Nord. Non render, ma foto apparse su Amazon India. Come si può vedere anche dal resto delle immagini condivise nel thread, OnePlus Nord avrà un design molto semplice e due fotocamere frontali in un notch noto come punch hole.

Ma Geskin non è l’unico ad aver fatto diffondere notizie riguardo questo smartphone. In seguito alla pubblicazione del video OnePlus – New Beginnings Episode 1 nel canale ufficiale di OnePlus, sono stati estrapolati alcuni frame in cui si vedrebbe effettivamente il nuovo modello Nord. E su Twitter non sono mancati commenti interessanti: tra questi colpisce quello dell’utente mainak_4u, il quale ha cercato di riassumere la possibile scheda tecnica.

OnePlus Nord potrebbe avere un display Full HD+ OLED da 6.55” con refresh rate di 90Hz. Il processore in dotazione è praticamente certo essere un Qualcomm Snapdragon 765G, dunque pronto per la rete mobile di quinta generazione. Il comparto fotografico è composto da quattro lenti posteriori (64MP + 16MP + 5MP + 2MP) e due fotocamere frontali da 32MP + 8MP, come si può anche vedere dalle foto.

La batteria dovrebbe essere da 4300 mAh con ricarica rapida a 30W, mentre per la memoria si parla di tre varianti per la RAM (4GB / 6GB / 12GB) e tre per lo spazio di archiviazione (64 GB / 128 GB / 256 GB). Per i prezzi, invece, Pete Lau stesso ha confermato che OnePlus Nord sarà il loro primo telefono sotto i 500 Euro. Dunque, ogni versione dello smartphone sarà decisamente accessibile rispetto al resto della gamma di fascia alta.

Tutti questi dati non sono ancora confermati, dunque vanno presi con le pinze. Come sempre, non ci resta che attendere la presentazione ufficiale completa da parte dell’azienda.

FONTE: Wccftech
Quanto è interessante?
1