OnePlus fa spoiler per il 2022: OnePlus 10 Pro è imminente in Europa

OnePlus fa spoiler per il 2022: OnePlus 10 Pro è imminente in Europa
di

Nel turbinio di notizie legate all'edizione 2022 del Mobile World Congress (MWC) di Barcellona, tra cui c'è anche l'annuncio della tecnologia SuperVOOC a 150W, è giunta sulle nostre scrivanie una dichiarazione d'intenti importante. Ci riferiamo ovviamente a OnePlus, che ci ha fornito qualche spoiler per il 2022.

Più precisamente, in un comunicato stampa che abbiamo ricevuto nella giornata del 28 febbraio 2022, che fa eco a un post a firma Pete Lau pubblicato sul forum ufficiale di OnePlus, il brand ha festeggiato il 2021 come un anno di successi. Infatti, sono stati distribuiti 11 milioni di smartphone a livello globale, ovvero il numero più elevato da quando la società ha aperto i battenti nel 2013. A trainare le vendite è stata chiaramente la serie Nord, originariamente introdotta a luglio 2020, che ha superato 10 milioni di unità vendute in totale. Insomma, in un periodo a dir poco complesso per il mondo dei dispositivi mobili, perlomeno da OnePlus arrivano segnali incoraggianti.

Come sarà il 2022? Il brand parte già da una "buona base". Infatti, il lancio di OnePlus 10 Pro in Cina ha ottenuto un ottimo risultato in quel mercato, superando la soglia di ben 100 milioni di yuan già dal primo secondo di Open Sales. Arriva in questo contesto lo spoiler: l'azienda ha confermato che OnePlus 10 Pro arriverà in Europa entro la fine di marzo 2022. Insomma, nonostante non sia stata comunicata una data precisa, è tutto imminente: manca meno di un mese allo sbarco del dispositivo nel Vecchio Continente, in Nord America e in India.

Sempre a proposito di OnePlus 10 Pro, tramite un aggiornamento OTA arriverà il cosiddetto HyperBoost Gaming Engine, che mira a offrire ai videogiocatori svariate feature pensate per garantire un'esperienza più stabile e fluida. Tra queste troviamo il sistema O-Sync per l'ottimizzazione dei tempi di risposta, lo stabilizzatore di frame GPA e GLC (che migliora l'efficienza di rendering della GPU).

Per il resto, OnePlus ha affermato di aver l'intenzione di lanciare in futuro nuovi dispositivi 5G appartenenti a diverse fasce di prezzo. Per il momento non ci è dato sapere a cosa si riferisca il brand, ma c'è da dire che i rumor in merito non mancano di certo, come potete approfondire nella scheda di Everyeye Tech dedicata a OnePlus (tra l'altro, ci sono anche voci di corridoio su un presunto device OnePlus con processore MediaTek Dimensity 8100).

Oltre a questo, abbiamo già riportato la decisione presa da OnePlus sul software: alla fine OxygenOS e ColorOS rimarranno due sistemi distinti, nonostante ora OnePlus sia di fatto un sub-brand indipendente di OPPO e ci sia un team software unificato tra OnePlus e OPPO. In parole povere, ascoltando anche il feedback ottenuto dagli appassionati, per il momento si è deciso di abbandonare la strada del tanto caldeggiato OS unificato tra OPPO e OnePlus.

Insomma, l'azienda ha voluto sfruttare il primo "vero" giorno dell'edizione 2022 del Mobile World Congress per mostrare i muscoli sotto vari fronti. Non ci resta che attendere a questo punto maggiori informazioni sull'arrivo in Italia di OnePlus 10 Pro. In ogni caso, ricordiamo che di recente c'è stato anche l'annuncio di OnePlus Nord CE 2 5G (l'effettiva disponibilità sul nostro mercato partirà dal 10 marzo 2022 in quel caso).

FONTE: OnePlus
Quanto è interessante?
2
OnePlus fa spoiler per il 2022: OnePlus 10 Pro è imminente in Europa