OnePlus Watch arriverà a inizio 2021, lo conferma il CEO Pete Lau

OnePlus Watch arriverà a inizio 2021, lo conferma il CEO Pete Lau
di

OnePlus Watch è già stato confermato dal CEO Pete Lau nel corso di questa settimana in occasione di un’intervista, dove è stato anche chiarito che avrà in dotazione una versione ad hoc di Android Wear OS. Un altro dettaglio però è stato reso noto dallo stesso Pete Lau su Twitter nelle ultime ore e riguarda forse la cosa più importante: il lancio.

Il breve messaggio scritto sul social di Jack Dorsey in realtà non svela una data precisa, piuttosto ribadisce che OnePlus Watch è uno dei prodotti più voluti e attesi dalla community di utenti OnePlus, aggiungendo però che arriverà “presto nel 2021”.

Insomma, sembrerebbe che i fan del marchio cinese non dovranno attendere molti mesi per entrare in possesso del suo primo e già storico smartwatch, già famoso per la sua storia alquanto travagliata: OnePlus starebbe cercando di entrare nel mercato wearable ancora dal 2016, ma avrebbe deciso di rinviare il lancio a causa di problemi con il sistema operativo Android dedicato a questo tipo di dispositivi. Dopo anni di rinvii, pause, dubbi, indiscrezioni e un crescente hype da parte della community, finalmente starebbe arrivando.

Già a settembre si era parlato del possibile design, dato che il tipster tedesco Max Jambor aveva fatto trapelare con una semplice immagine che OnePlus Watch potrebbe giungere sul mercato con una cassa rotonda e uno stile simile all’OPPO Watch o al Vivo Watch. Trattandosi però di mere indiscrezioni risalenti a diversi mesi fa, meglio prenderle con le pinze e attendere qualche teaser direttamente da OnePlus.

FONTE: Twitter
Quanto è interessante?
2