Online una simulazione del passaggio di Mercurio davanti al Sole

di
Come vi abbiamo ampiamente anticipato nella giornata di ieri, il prossimo 9 Maggio Mercurio transiterà davanti al Sole, dando vita al fenomeno dell'anno e permettendo agli appassionati di vedere il suo passaggio da tutto il mondo.

Mercurio supera la Terra in movimento ogni tre o quattro mesi, e poiché l'orbita è inclinata di circa sette gradi rispetto al nostro pianeta, passa direttamente tra noi ed il sole. Questo può avvenire solo ai primi di Maggio o all'inizio di Novembre.
In ogni secolo ci sono dai 13 ai 14 transiti di Mercurio, ognuno dei quali dura diverse ore, il che vuol dire che se inizia subito dopo il tramonto, finirà prima dell'alba. Il transito del prossimo 9 Maggio pomeriggio sarà visualizzabile per intero dall'Europa e la maggior parte delle Americhe.
Ma cosa succederà e cosa saremo in grado di vedere? Alcuni scienziati hanno pubblicato su YouTube una vera e propria simulazione in Time Lapse che mostra proprio il passaggio di Mercurio davanti alla nostra stella, e ci permettono di vedere il fenomeno da diverse angolazioni e punti di vista.
I transiti di Mercurio, comunque, sono molto più comuni rispetto a quelli di Venere, che avvengono due volte ad otto anni di distanza salvo poi essere separati da intervalli di più di un secolo. Il transito di Mercurio precedente risale all'8 Novembre 2006 ed è accaduto mentre il Sole era sotto l'orizzonte in Europa, India.
La NASA utilizzerà questo passaggio per studiare a fondo la superficie terrestre del pianeta ed ottenere altre informazioni.

FONTE: Phys
Quanto è interessante?
0